bandeau logo

 

Logo mondo in italiano  

 

ITINERARI  NELL'ARTE

 par Laura BRIZI

2019-2020

 

GiottoPredicaAgliUccelli NaturalismoMacchiaioli prospetivaAerea 

La pittura di paesaggio : quando la rappresentazione della Natura diviene protagonista del dipinto.

L’atelier si struttura in sei incontri nel corso dei quali si analizzeranno dipinti realizzati tra il XIII° e il XIX° secolo, in grado di fornire le chiavi di lettura per comprendere e interpretare il ruolo del paesaggio nella rappresentazione figurativa dell’arte italiana, tanto da un punto di vista artistico e concettuale quanto tecnico esecutivo.

  1. Percorso storico-artistico

Dal naturalismo empirico di Giotto nel Duecento al Naturalismo dei Macchiaioli nella seconda metà dell’Ottocento.

  1. Le tecniche 

La scoperta e la diffusione della prospettiva aerea, una tecnica immersiva per la rappresentazione del dato naturale

« Evvi un’altra prospettiva, la quale chiamo aerea… » (Leonardo da Vinci, Trattato della pittura, Libro I°, 258 Della pittura aerea, 1540 ca., Biblioteca Apostolica Vaticana)

  1. La luce : rappresentazione di nubi, nuvole e cielo nell’opera d’arte

Elemento scenografico dotato del potere di irradiare luce e di permearne il dipinto, il cielo gioca un ruolo essenziale nel delineare la visione del mondo dell’artista e del suo tempo

Francesco Foschi LuceCieloNuvole

I corsi si rivolgono a studenti di livello Perfezionamento e Conversazione (B2-C1)

Dalle 15.30 alle 17.30

Mercoledi 6 novembre 2019
Mercoledi 4 dicembre 2019
Mercoledi 8 gennaio 2020
Mercoledi  5 febbraio 2020
Mercoledi  11 marzo 2020
Mercoledi 1° aprile 2020

 

 

 

bg logo 

 

 


 

 


 

 


 

 

Page précédente Page suivante
296035 visiteurs
429342 pages vues

Adresse courrier: Association Dante Alighieri
Institut Cervantes, 57 cours de l'Intendance, 33000 Bordeaux
Tél : 07 83 19 86 10. -  Dante.info.bordeaux@gmail.com


Site mis à jour le
04 décembre 2019
AD-WAIBE : Création site Internet à Bordeaux